Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Recensione LEGION PHONE DUEL

Legion Phone Duel, una vibrazione aptica esageratamente realistica, un audio potentissimo proveniente dagli speaker frontali e potenza da vendere. Insomma, mi è piaciuto? Ve lo dico alla fine!

Peso e dimensioni

169,2 x 78,5 x 9,9 mm
239 g

Sistema operativo

Android 10

Storage

512 GB

Display

6.65"
1080 x 2340

Camera

64 mpx 1.9
Frontale 20 mpx

SOC e RAM

Qualcomm SM8250 Snapdragon 865+
RAM 16 GB

Rete

HSPA 42.2/5.76 Mbps, LTE-A, 5G

Batteria

5000 mAH

Confezione e contenuto

In confezione troviamo un bumoer rigido in plastica, un alimentatore con doppia uscita USB-C da ben 90W e due cavi USB-C to USB-C.

Materiali design e touch-and-feel

Il device è costruito in vetro e metallo, pesa 239gr ed è spesso 9.9mm.

Presente l'always on personalizzabile che purtroppo non fa visualizzare le singole notifiche ma propone una notifica unica. Dal punto di vista della connettività troviamo: WiFi 6, 5G, bluetooth 5.0., NFC, OTG e USB-C con anche uscita video. Gli altoparlanti sono stereo e potentissimi! La vibrazione che definirei forse il più bello in assoluto, sono presenti due motori aptici.

Display

Il display è un'unità OLED da 6.65" FullHD+ con refresh rate fino a 144hz (sfruttabile solo con qualche gioco). Non ho riscontrato nessun problema di trascinamento, neanche con le basse luci. Netflix viene visualizzato in FullHD senza alcun problema.

Processore e memoria

Il processore che muove il tutto è il potentissimo Qualcomm Snapdragon 865+ affiancato da 16Gb di memoria RAM e 512Gb di memoria interna di tipo UFS 3.1. Non è una sorpresa ma lo smartphone è fulmineo.

Batteria

Le batteria sono due e vanno a formare un'unità da 5000mAh capace di ricaricarsi in "stereo" tramite le due porte USB-C. Difficile farlo scaldare, ottima la dissipazione a liquido. Conclude la mia classica giornata stress con ancora il 25% di autonomia residua. riesce a reggere 5 ore di gaming continuo. La ricarica rapida supportata è fino 90W che riesce a caricare il 50% di autonomia in 10 minuti e il 100% in 30 minuti. quando utilizzate entrambe le USB-C.

Software ed ecosistema

Il software è basato su Android 10 con patch aggiornate a luglio 2020. L'interfaccia utente è personalizzata e adattata all'utilizzo in orizzontale. Presente qualche software dedicato alla community Legion.

Reparto telefonico

Lo smartphone è dual sim. Buona la ricezione e ottimo l'audio in chiamata quando utilizzate la capsula auricolare, Top quando in vivavoce. Il dialer telefonico è quello di Google con anche il filtro antispam.

Foto e video

Il comparto fotografico è composto da due fotocamere posteriori: principale da 64Mp e la grandangolare da 16Mp. Le foto mi hanno stupito, vengono bene! Piccolo appunto sullo Zoom che interpola. I video hanno una stabilizzazione paurosa! Ottimi gli effetti selezionabili!

Audio

L'audio è al top. Gli altoparlanti stereo sono davvero potentissimi.

App e gaming

Velocissimo durante il mio trittico App.

L'esperienza gaming qui è al top, presente anche la cam frontale a estrazione orizzontale che permette pure di registrarsi durante le sessioni di gioco. Presenti inoltre, i trigger dedicati nella parte superiore. Certi giochi sono ottimizzati per il refresh rate del display e garantiscono un'esperienza di gioco davvero appagante.

Giudizio finale

899 euro per la versione 12/256Gb e 999 per la 16/512Gb. Graficamente il software non sarà il top ma le prestazioni sono icredibili a 360°. Un po' too much? Ma sapete che in realtà, per l'ambito a cui è rivolto ci sta alla grande? È un po' la sintesi di tutti i gaming phone. Forse gli manca un po' l'ecosistema di accessori, ma il prezzo per l'hardware e le prestazioni non è poi così fuori. Batteria ok, display bello e poi audio e vibrazione da goduria. Non per tutti, pesa 239 grammi, ma per chi ama il celodurismo e i giochi è perfetto. Brava Lenovo!

Design:

8.5

Display:

9.1

Uso generale:

8.4

Fotocamera:

8.5

Autonomia:

8

Qualità prezzo:

7

Voto finale:

8.4