Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Recensione SAMSUNG GALAXY BUDS LIVE

Queste nuove Samsung Galaxy Buds Live sono le nuove cuffie auricolari in ear presentate dall’azienda lo scorso 5 agosto e definite Open Type.

In confezione troviamo solamente un cavo per ricaricare la custodia di ricarica e dei gommini per adattarli alle orecchie.

Loro sono costruite con un nuovo form factor che le fa somigliare a dei fagioli. Questo nuovo form factor le pone in una via di mezzo tra le cuffie che si appendono e le cuffie in ear. Una volta indossate sono stabili. In confezione si trovano anche dei gommini utili per  adattarli al meglio alle nostre orecchie. Se inserite superficialmente la loro forma consente una cancellazione di circa il 10% del rumore ambientale. mentre se inserite con particolare attenzione si riesce ad ottenere una cancellazione del 30%. L’inserimento è una delle cose che non mi ha fatto impazzire, non è semplicissimo farlo correttamente.

La custodia di ricarica non è piccolissima ne grandissima, nella media. Dotato sia di ricarica wireless che di ricarica wireless tramite porta Type C. Le cuffie garantiscono una autonomia di 5 ore a cui aggiungere le tre ricariche complete garantite dalla custodia.

Devo dire molto bene l’abbattimento dei rumori ambientali in chiamata, nonostante le abbia messe molto sotto stress.

L’applicazione Galaxy Buds live è curata e ben fatta. Quando apriamo la custodia di ricarica loro effettuano automaticamente il collegamento e permettono di visualizzare la percentuale di autonomia residua. Dall’app è possibile attivare o disattivare la cancellazione dei rumori, settare l’equalizzazione e la personalizzazione dei controlli touch, personalizzabili solo nella pressione prolungata.

Per quanto riguarda la qualità audio loro sono dotate di uno speaker da 12mm. I bassi sono profondi, è il volume buono.

Un plauso a Samsung perchè quantomeno ci studia sopra, diversificandole dal resto. Queste hanno un form factor originale e che fa si che le cuffie siano comode, con un buon audio e che allo stesso tempo non vada ad isolare come le In Ear.

Rispetto alle precedenti Galaxy Buds+ queste sono migliori nella soppressione dei rumori in chiamata, per quanto riguarda l’audio con queste nuove cuffie rimane un po’ più esterno di quanto invece fanno le cuffie in ear.

Rispetto alle AirPods Pro, hanno un indossabilità meno semplice. Le AirPods suonano leggermente meglio ma dopo un po’ che le indosso mi danno fastidio, ho trovato queste Galaxy Buds Live più comode. Ovviamente la sensazione è molto personale.

Tra i pregi di queste cuffie inserisco senza dubbio il comfort da indossate, paragonabile alle cuffie che si appendono stile Airpods e la cancellazione dei rumori ambientali in chiamata. Tra i difetti inserisco l’indossabilità non semplicissima.

Costano 189 euro, secondo me sono migliori delle precedenti buds, nonostante abbiano una qualità musicale leggermente peggiore dovuta principalmente al form factor non in ear.