Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Anteprima HUAWEI MATE 10 pro

C’era tanta attesa per questo nuovo Huawei Mate 10 pro, il primo smartphone Android della casa cinese a montare un processore proprietario dotato nel SOC di chip dedicato all’intelligenza artificiale. Il Kirin 970 è infatti in grado di eseguire e comprendere istruzioni vocali, analizzare fotografie e districarsi in tutti gli ambiti in cui c’è bisogno di “capire” qualcosa in maniera molto più veloce e con minor dispendio energetico. In questa velocissima anteprima abbiamo potuto solo assaggiarne le potenzialità ma vi prometto di provarlo prestissimo per capire se e come si comporta nell’uso di tutti i giorni.

Le specifiche sono da smartphone TOP di gamma:

  • Display 6″ FHD+ (1080 x 2160 pixel) finalmente AMOLED rapporto 2:1 (o 18:9 se vi piace di più)
  • 6 gb di memoria RAM e 128 di memoria utente (non espandibile purtroppo)
  • Android Oreo 8 con EMUI 8
  • Batteria integrata 4000 mAh
  • Scocca in metallo – back cover in vetro
  • Dual camera 12 mpx OIS e f1.6 + B/N 20 mpx sempre Laica
  • Impermeabile IP67

In Italia non arriva la versione “non” pro, e le prime impressioni sono di uno smartphone molto bello da vedere, anche se avrei preferito una svecchiata anche alla grafica della EMUI.

Funzionalmente mi è sembrato molto veloce con un display all’altezza. Non è QHD ma, se non lo usiamo in visori VR, non lo vedo un limite. Anzi, consuma meno batteria…e a questo proposito in Huawei hanno promesso due giornate d’uso con una carica…vedremo nei miei test.

Molto interessante la funzionalità desktop che non passa attraverso una dock. Per una presentazione al volo potrebbe essere l’uovo di colombo. Buone anche le funzionalità camera con un riconoscimento della scena molto preciso anche in presenza di contemporaneità di situazioni. Da provare bene sul campo.

Insomma, prime impressioni sicuramente positive. Appuntamento alla prova completa.

La disponibilità sarà da metà novembre al prezzo di lancio di 849€ nei colori nero e blu. Gli altri saranno disponibili successivamente.

Sara inoltre disponibile la preziosa versione Porsche Design al prezzo di 1395€.