Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Oneplus 6: ANTEPRIMA, PREZZI e SPECIFICHE

Peso e dimensioni

155.1 x 75.2 x 7.4 mm
177 g

Sistema operativo

Android (8.1)

Storage

256 GB

Display

6.28"
1080 x 2280 pixel

Camera

16 mpx F1.7
Frontale 20 mpx

SOC e RAM

Qualcomm Snapdragon 845 SD845
RAM 8 GB

Rete

LTE, HSPA, HSUPA

Batteria

3300 mAH

E mancava praticamente solo Oneplus che oggi a Londra ci presenta il nuovo nuovo Oneplus 6, il flagship dell’azienda che cambia tanto rispetto al passato.

Questo nuovo top di gamma rinnova ovviamente il suo comparto hardware ma il principale cambiamento è quello estetico: nuovi materiali e nuovo form factor.

Con un display AMOLED 19: 9 Full Optic da 6,28”, lo schermo più grande di sempre di OnePlus, OnePlus 6 offre un’esperienza di visione immersiva, mantenendo un fattore di forma simile a quello di OnePlus 5T.

“Con OnePlus 6, ci siamo sfidati a offrire un design esterno liscio ed elegante come il lavoro che abbiamo fatto all’interno del dispositivo”, ha dichiarato il fondatore e CEO di OnePlus, Pete Lau. “Siamo orgogliosi di ciò che abbiamo realizzato e speriamo che anche i nostri utenti lo siano.”

Esperienza veloce e fluida

OnePlus si impegna a garantire che i suoi telefoni rimangano veloci e fluidi come il giorno in cui sono usciti dalla confezione. s 6 è alimentato da uno dei processori più potenti sul mercato, Qualcomm® Snapdragon 845, che migliora le prestazioni del 30%, pur essendo il 10% in più di efficienza energetica. Accoppiato con Adreno 630, che è il 30% più veloce rispetto alla generazione precedente.

Comparto hardware che viene completato da un quantitativo RAM che va dai 6GB a 8GB LPDDR4X con storage affidato a moduli UFS 2.1, non manca nulla.

Design

Per fornire agli utenti il ​​maggior spazio possibile sullo schermo, OnePlus ha sostituito la classica NavBar con un sistema di Gestures, liberando ancora più spazio di visualizzazione dei contenuti a schermo.

Il design in vetro Gorilla Glass 5 sia sul fronte che sul retro non comporta solo un aspetto più apprezzabile ma anche dei vantaggi pratici: Oneplus parla di una migliore trasmissione delle onde radio per arrivare ad una velocità di download fino a 1 gigabit.

Tanta meticolosità nella scelta dei colori e delle lavorazioni: per le varianti Mirror Black e Midnight Black, OnePlus ha incorporato un sottile strato di pellicola sotto il vetro per creare un senso di profondità mentre luci e ombre si muovono sul dispositivo. Una trama frastagliata è stata incisa sul “film” del Midnight Black per produrre una sottile linea a forma di S quando il telefono si riflette nella luce. L’edizione limitata Silk White utilizza la polvere di perla per creare un sottile effetto scintillante.

La doppia fotocamera: stavolta con OIS

Il sistema a doppia fotocamera di OnePlus 6 è dotato di una fotocamera principale da 16 megapixel, supportata da una fotocamera secondaria da 20 megapixel.

La prima camera con apertura f/1.7 e un sensore più grande del 19% che, unita allo stabilizzatore ottico e un algoritmo HDR migliorato da Oneplus, fornisce una maggiore gamma dinamica e prestazioni migliori in condizioni non ottimali.

La camera anteriore sfrutta invece l’intelligenza artificiale per applicare il famoso effetto bokeh, con opzioni di personalizzazione ulteriore in post produzione.

Comparto video che introduce la funzione slow motion a fps.

OxygenOS

Il solito OS molto veloce, minimale ma personalizzabile. Proprio sulla personalizzazione, Oneplus, tira in ballo il programma beta per sottolineare come la scelta delle funzioni sia affidata anche ai propri utenti e che quest’ultime vengano aggiunte alla versione stabile solo quando realmente pronte.

Dash Charge

Ancora presente la ricarica Dash, un sistema di ricarica rapida che da sempre viene apprezzata. Il motivo è semplice, garantisce la ricarica davvero rapida (Oneplus parla di una giornata di utilizzo con mezz’ora di ricarica), sfruttando l’alimentatore per non far riscaldare e usurare la batteria dello smartphone.

Prezzi e disponibilità

Il nuovo flagship Oneplus sarà disponibile a partire dal 22 Maggio nella versione 6/64GB e 8/128GB e nelle colorazioni Midnight Black e Mirror Black al prezzo di 519€ (6/64) e 569€ (8/128).

La versione da 8/256GB sarà disponibile solo per la colorazione Midnight Black al prezzo di 619€, mentre la colorazione Slik White costerà 569€ per la sola variante 8/128GB ma a partire dal 5 Giugno in edizione limitata.

Non solo l’atteso smartphone ma anche novità per quanto riguarda l’ambito audio, OnePlus è tornato agli accessori audio con gli auricolari bluetooth Bullets Wireless.

Abbiamo creato il nostro primo prototipo di Bullets Wireless due anni fa, ma abbiamo aspettato di svilupparli pienamente finché la tecnologia non fosse disponibile per offrire la migliore esperienza ai nostri utenti”, ha affermato il fondatore e CEO di OnePlus, Pete Lau.

Cinque ore di audio continuo da 10 minuti di ricarica, questa è la promessa in quanto ad autonomia che, come sottolinea Oneplus, è il vero tallone d’Achille dei prodotti wireless. Inoltre, questi auricolari hanno una autonomia di otto ore di utilizzo.

Con le Bullets Wireless, la carica rapida di OnePlus è completamente integrata nel dispositivo – non è necessario utilizzare un cavo o un cavo di alimentazione rapida OnePlus – con Bullets Wireless è possibile utilizzare qualsiasi cavo USB-C standard internazionale.

Design intuitivo.
Leggeri ed eleganti, le Bullets Wireless sono costruite in alluminio per un peso confortevole da indossare tutto il giorno. Inoltre, sono dotate di aggancio magnetico che, unite allo smartphone OnePlus, permettono di stoppare la musica e riprenderla esattamente al punto in cui è stata stoppata. Le Bullets Wireless sono dotate di cavi resistenti allo stiramento e una combinazione di design industriale e rivestimento in silicone liquido li rende resistenti agli agenti atmosferici per l’uso quotidiano. Quindi, anche quando piove, la musica scorre.

Google Assistant.

Il pulsante centrale, se premuto a lungo, ci mette in comunicazione con Google Assistant, così da poter dare i comandi necessari senza impugnare lo smartphone.

Qualità del suono.

OnePlus ha puntato molto sulla qualità, tanto da aver aspettato che il mercato offrisse le giuste tecnologie per un’esperienza ottimale di ascolto. A questo proposito, le Bullets Wireless sono dotate di protocollo Bluetooth aptX ed una componentistica di prima qualità.

Prezzo e disponibilità.

Saranno disponibili entro la fine di Giugno ad un costo di 69€.

OnePlus 6 Smartphone, A6003, 64GB, Mirror Black
Acquista ora su Amazon!
519.00€

 

 

Carlo Cannarella