Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Confronto Mi 9, Mi 9T e Mi 9SE QUALE COMPRARE?

Xiaomi MI 9 Smartphone, 64 GB, display AMOLED 6.39", 2280x1080, Snapdragon 855 Octa-c...
Acquista ora e risparmia 148.5€!
301,40 €
Xiaomi Mi 9T Smartphone da 6.39" FHD, Snapdragon 730, 6GB di RAM, 64GB, doppia fotoca...
Acquista ora su Amazon!
349,33 €
Xiaomi Mi 9 SE 15,2 cm (5.97") 6 GB 128 GB Doppia SIM 4G Blu 3070 mAh
Acquista ora su Amazon!
309,30 €

Xiaomi immette sempre più modelli sul mercato, la gamma Mi 9 ha infatti tre varianti e oggi cerchiamo di capire quale vale la pena acquistare.

La prima differenza sono sicuramente le dimensioni: il Mi 9SE è il più piccolo e compatto ma con le camere molto sporgenti; sporgono abbastanza anche su Mi 9 che ha un display da 6.4” ma che si tiene bene in mano essendo abbastanza sottile; stesse dimensioni del Mi9 per il Mi 9t ma lo preferisco esteticamente. Il Mi 9t è anche l’unico senza alcuna tacca, avendo una camera pop up che funge anche da LED di notifica, ed è l’unico ad avere il jack per le cuffie.

Tutti e tre hanno il sensore di impronte digitali sotto al display che funziona bene, anche se il Mi 9 SE fa un pochino più fatica a riconoscere l’impronta e tutti e tre sono costruiti in vetro e metallo.

Parliamo subito di display: tutti e tre i pannelli sono OLED, Mi 9t e Mi 9 hanno un pannello da 6.4” in FHD+, Mi 9 SE ha un pannello da 6” nella medesima risoluzione. Per quanto riguarda la qualità, sono assolutamente paragonabili, con il Mi 9t che, non avendo la tacca, riesce ad avere le notifiche persistenti nella barra.

L’autonomia ha invece delle differenze: Mi 9 ha una 3300 mAh che porta a sera con il 10/15% circa, il Mi 9 SE ha 4000 mAh e porta a sera con il 30/35% residuo, il Mi 9 SE ha una 3000 mAh ed è quello con l’autonomia peggiore, si arriva a sera al massimo con il 10%.

Per quanto riguarda le componenti hardware, troviamo: Snapadragon 855 per Mi 9, Snapdragon 730 per Mi 9T, Snapdragon 712 per Mi 9 SE. Su Mi 9 e Mi 9 SE abbiamo i tagli di memoria da 6/64 e 6/128 GB, mentre il Mi 9T in Italia porta solo la variante da 6/64 GB.

Nelle prestazioni, con un uso quotidiano, non si notano differenze prestazionali. Le differenze, nelle operazioni più energivore, il Mi 9 mostra i muscoli con un processore che non soffre neanche nelle operazioni più pesanti.

Lato software troviamo la MIUI su tutti e tre i modelli, con la versione 10.2 su Mi 9 e Mi 9 SE con le patch aggiornate ad Aprile, la 10.3.7 per il Mi 9T che ha la patch aggiornate a Maggio. Ovviamente parliamo di aggiornamenti per la versione Global che, sul Mi 9T non fa andare Android Auto (e si spera venga fixato quanto prima).

SAMSUNG CSC

Il comparto fotografo è molto simile nella concezione: tre sensori con il principale da 48 megapixel (Sony IMX 586 per Mi9 e Mi9 SE, Sony IMX 582 per Mi9T: due sensori identici, il primo riesce però a registrare fino al 4k a 60 fps), la secondaria con lente grandangolare, la terza con lente tele.

Molto simile il risultato ottenuto con tutti e tre gli smartphone, soprattutto nel punta e scatta non è semplice trovare le differenze.

Il comparto audio vede altoparlanti mono su tutti e tre i modelli, suonano tutti molto bene ma Mi 9T e Mi 9 SE hanno un volume maggiore. L’audio in chiamata è invece assolutamente paragonabile, con il Mi 9T che il vantaggio del jack da 3.5mm.

Andiamo alle conclusioni, quanto costano?

Qui si apre un capitolo infinito, perchè sono tanti i modi per comprare gli Xiaomi, da Amazon ai Mi Store, fino agli import cinesi che permettono di risparmiare, venendo meno però in quanto a garanzia.

Facciamo riferimento solo ai prezzi ufficiali italiani: Mi 9 costa 459 o 529 nella versione da 64  e 128 GB, Mi 9T costa 329 euro ma arriva solo nella versione da 64 GB, Mi 9 SE costa invece 349 euro o 399 euro.

Quello che mi è piaciuto di più è il Mi 9T: dal design, al display senza tacca, oltre che per una autonomia più che soddisfacente e la presenza del jack da 3.5mm, Peccato per Android Auto ma sono certo che fixeranno.

Se l’autonomia non mi interessa molto e vi piacerebbe avere un device compatto, il Mi 9 SE è il telefono che fa per voi ma che non mi ha entusiasmato anche in virtù di un sensore di impronte un poco pigro. Altrimenti c’è il Mi 9 che è un top gamma ma non mi ha fatto impazzire.

CONFRONTO FOTO:

  1. Mi 9
  2. Mi 9T
  3. Mi 9SE

PANORAMICA

GRANDANGOLARE

ZOOM

MACRO

COMORETTO

LOW LIGHT

SELFIE

Peso e dimensioni

157.5 x 74.67 x 7.61 mm
173 g

Sistema operativo

Android 9 Pie

Storage

64 GB

Display

6.4"
1080 x 2340

Camera

48 mpx 1.75 + 2.2 + 2.4
Frontale 20 mpx

SOC e RAM

Snapdragon 855
RAM 6 GB

Rete

LTE Cat 21

Batteria

3300 mAH

Peso e dimensioni

156.7 x 74.3 x 8.8 mm
191 g

Sistema operativo

Android 9 Pie

Storage

64 GB

Display

6.39"
1080 x 2340

Camera

48 mpx 1.7
Frontale 20 mpx

SOC e RAM

Snapdragon 730
RAM 6 GB

Rete

LTE Cat 13

Batteria

4000 mAH

Peso e dimensioni

147.5 x 70.5 x 7.45 mm
155 g

Sistema operativo

Android (9.0 Pie)

Storage

64 GB

Display

6"
1080 x 2340 pixel

Camera

48 mpx F1.8
Frontale 20 mpx

SOC e RAM

Qualcomm Snapdragon 712 SDM712
RAM 6 GB

Rete

LTE-A, HSPA, HSUPA

Batteria

3070 mAH