Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

BQ Aquaris U plus Recensione

Ho sempre guardato con simpatia a BQ, sopratutto per la mission. Questo U plus? Mediamente medio.

Confezione e contenuto

Scarna per scelta (almeno così mi han detto in BQ). C'è solo il cavo dati per non impattare sui "rifiuti elettronici". In BQ danno per scontato che tutti in casa si abbia almeno un caricatore USB. Supporta comunque la carica a 2Ah.

Materiali design e touch-and-feel

Si passa dalla plastica di X5 al metallo. E qui ribadisco un mio convincimento: non è IL materiale a fare la differenza tra premium e cheap o tra bello e brutto, ma COME si utilizzano i materiali. Personalmente trovavo più caratteristico X5, che aveva la back cover in un'ottima plastica, ben lavorata, rispetto a questo U plus che ok è fatto in metallo, ma ha un design più anonimo. Ed è anche molto molto scivoloso.

Tasti classici, sensore di impronte al posteriore, funziona 10 volte su 10, e tasti a display che si possono attivare o disattivare (ma non personalizzare). Ci sono anche i tasti a scocca che non si disabilitano quando si attivano quelli virtuali e che, purtroppo, non sono retroilluminati. Bello il led RGB personalizzabile di serie (molto luminoso) e altoparlante purtroppo posto dietro.

Display

E' un 5" HD senza infamia e senza lode. La cosa che più mi è piaciuta è che sotto al sole si vede comunque bene, la cosa che non mi è piaciuta sono i neri.

Processore e memoria

Snapdragon 430 e 2 gb di ram oltre a 16 integrata che si può espandere con sd perdendo la seconda sim. Esiste anche la versione da 3/32.

Batteria

Ottiima! La batteria da 3080 mAh mi ha portato alla fine della mia giornata stress con ancora il 35% di autonomia residua.

Software ed ecosistema

Praticamente Android stock.

Da segnalare la possibilità di attivare la garanzia BQ+ che, con 19 euro, copre anche i danni accidentali.

Reparto telefonico

Prende bene e si sente bene. Il dual sim è gestito bene e il 4g può essere switchato a caldo (seconda sim in 2g). Suonerie e notifiche differenziate tra le sim ma devo segnalare che, in occasione di stress del telefono (stavo facendo come al solito 1000 cose assieme), non sono riuscito a rispondere a una chiamata perchè il telefono (inteso come app) era come bloccato.

Foto e video

Belle! A tratti molto belle. C'è il RAW, l'interfaccia è valida ed è anche piuttosto veloce a mettere a fuoco e a scattare. Peccato che ogni tanto perda i settaggi preimpostati del rapporto di forma. I video meno bene sopratutto quando c'è poca luce. I frame calano e l'audio si desincronizza rispetto il video. Camera anteriore bene con tanta luce meno bene con poca luce. Ottime in ogni caso le macro.

Audio

L'audio è in media, buono, ma l'altoparlante dietro è ormai un filo anacronistico oltre che scomodo.

App e gaming

Girano bene, qualche lag qui e la, ma in linea con processore, memoria e fascia del telefono.

Real Racing si avvia in 37" e poi gira bene.

Giudizio finale

Costa 209,90 euro (249 in versione 3/32). Sicuramente 199 avrebbero suonato meglio ma probabile che ci arrivi. Un telefono affidabile, con Android praticamente stock, che ha un'ottima autonomia e una buona fotocamera. Ma si va a confondere con la marea di smartphone che si trovano in quella fascia di prezzo e che vanno tutti più o meno bene. Probabilmente chi sceglie BQ lo fa più per quello che c'è dietro l'azienda, la mission, ovvero quella di reinvestire i guadagni nel settore educational per i bambini. Alla prima conferenza stampa BQ questo mi aveva colpito. Altra cosa che mi piace è trovare Ubuntu e Cyanogen a bordo di altri prodotti BQ. Insomma, continuerò a tenerli d'occhio!

Acquista ora su eBay!

 

Design:

7.8

Display:

6.8

Uso generale:

7.8

Fotocamera:

7.2

Autonomia:

9

Qualità prezzo:

7.5

Voto finale:

7.5