Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Recensione FITBIT SENSE

FitBit Sense, un orologio votato al fitness ma con una buona parte smart.

In confezione troviamo solamente il caricabatterie magnetico e un cinturino.

Il cinturino non mi fa impazzire, non comodissimo da agganciare.

Il display si vede bene sotto la luce del sole ed il movimento di attivazione funziona bene. Non mi piace molto il pulsante touch posto di fianco. Il sensore di luminosità non funziona benissimo, ho avuto qualche problema durante l’attività in bici, non vedevo il display.

La ricarica della batteria è abbastanza veloce, si carica in circa un’ora e mezza. Con una ricarica completa riesce a garantire 5 giorni in modalità smart e senza always on display attivo.

Lui ha il GPS che devo dire essere abbastanza rapido se utilizzato spesso, un po’ più lungo il fix al primo utilizzo. Presente anche il barometro. Impermeabile fino a 50 metri.

Alle notifiche è possibile rispondere con un emoticon o con un comodissimo messaggio di testo scritto tramite dettatura vocale. Buona la vibrazione.

Il sensore di battito cardiaco ha una buona precisione, ma rispetto al mio Garmin le variazioni di battito vengono registrate in maniera meno puntuale e precisa. Ci siamo sulla media e sulle pulsazioni costanti, meno sulle variazioni improvvise. Lui calcola anche la temperatura ma la misurazione avviene solamente di notte ed ha un metodo non proprio comodo. Indica la variazione rispetto alla nostra temperatura basale. Lascia un po’ il tempo che trova. La saturazione dell’ossigeno nel sangue si può attivare solo con una specifica watchface, ma anche qui, misura quando vuole lui e soltanto di notte per poi restituirvi un valore medio. Insomma, tanti sensori ma gestiti un po’ come vuole lui.

L’applicazione è fatta bene, solita critica ai FitBit per quanto riguarda i passi, sovrastimati di circa il 10%. Non sempre semplice abbinarlo ad uno smartphone, soprattutto Android, un po’ schizzinoso nel collegamento. Nell’applicazione difficile trovare l’elettrocardiogramma, relegato sotto molti menù. Tutti i dati dell’applicazione sono in cloud, spesso bisogna attendere per accedervi. Non benissimo sotto il punto di vista dell’affidabilità.

Presenti tantissime modalità di allenamento, davvero completo sotto questo punto di vista.

Da grande appassionato FitBit mi aspettavp qualcosina di più, ma comunque rimane un buono smartwatch. Non costa poco, 329 euro. Forse ha più senso avere un po’ meno dati, ma avere quelli che sono di più facile lettura.

Fitbit Sense - Smartwatch Evoluto con Strumenti per la Salute del Cuore, Gestione del...
Acquista ora e risparmia 39.96€!
289,99 €