Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

RECENSIONE MSI PS63 con GTX 1050 Max Q

MSI esce dall’ambito Gaming (avevo già provato qualche mese fa un loro PC per creativi) e si avvicina anche al business visto design e finiture di questo PS63. La scheda video dedicata aiuta moltissimo nelle prestazioni (pur essendo una 1050 depotenziata) e anche il montaggio 4k HDR è fattibile. Punto debole lo schermo, non molto luminoso ma opaco. Punto di forza l’incredibile autonomia!

Peso e dimensioni

1.6 kg

Sistema operativo

Windows 10

Storage

512 GB SSD

Display

15.6 IPS FHD

SOC e RAM

Intel Core i7 e 16 GB di RAM

Batteria

82Wh

Materiali design e touch-and-feel

Peso di 1.6kg molto ben bilanciato, il portatile si apre con una mano senza alcun probleme. Design e materiali che mi sono piaciuti moltissimo: è molto sottile, 1.6mm pur essendo un 15.6''. Sul lato destro troviamo due porte USB 3.0, una porta MicroSD; sul lato destro abbiamo invece una terza USB 3.0, una USB C (non thunderbolt), una HDMI e l'ingresso per l'alimentatore (molto piccolo), oltre al jack da 3.5mm per le cuffie. Nonostante MSI sia specializzata in ambito gaming, il design non tende assolutamente verso quella direzione, risultando molto adatto anche all'ambito business. Bella anche la tastiera, nera con retroilluminazione bianca, che flette un poco ma mi è piaciuta. Il trackpad è molto grande ed è in vetro, purtroppo però non mi è piaciuto: è poco preciso e ha una corsa molto lunga.

Display

Il display è da 15,6'' IPS in risoluzione FHD ed è protetto da un vetro opaco, fondamentale per la gestione dei riflessi se lo usiamo alla luce del sole. Lo avrei preferito un po' più luminoso e non ha nemmeno il sensore di luminosità. Regolabile poi il tuning dei colori in maniera fine, tra modalità per ogni singolo tipo di utilizzo.

Processore e memoria

A bordo troviamo un Intel Core i7 di ottava generazione, un 8565U, abbinato a 16 GB di RAM, 512 GB di SSD partizionato, la GPU è invece una GTX 1050Q. È possibile poi aggiungere un altro banco di RAM e un altro SSD. Come si comporta? Davvero bene, gira tutto molto fluido e senza intoppi ma non è velocissimo: come mai? MSI ha scelto di adottare un SSD non particolarmente veloce, fa un po'collo di bottiglia. Su Premier riesce a gestire bene anche il 4k HDR, risultati superiori ai pc che montano la MX150/250 che ho provato. È però un notebook che non va mai in thermal throttling anche quando è sotto stress, oltre ad avere ventole particolarmente silenziose.

Batteria

L'autonomia è quella che mi ha impressionato: 82Wh. Sono riuscito a fare 2.5h in fase di rendering, tra le 10/12h in utilizzo da ufficio e non ha alcun drain quando non lo si utilizza.

Software ed ecosistema

Ovviamente basato su Windows 10, troviamo installato il Creator Center: un software che permette di personalizzare, app per app, la gestione della CPU/GPU/ventole, possiamo regolare o monitorare le performance del nostro PC.

Audio

L'audio esce dal fondo e, quindi, bisogna stare attenti alla superficie su cui poggia. Ad ogni modo, si sente molto bene.

Giudizio finale

È un pc che punta tantissimo su autonomia e dimensioni contenute, nonostante sia un 15.6''. Plauso anche all'alimentatore da 90W, molto piccolo e che carica la batteria in circa 2h. Costa 1375 euro circa, lo trovo adatto per la produttività e può anche essere utilizzato per un gaming leggero. Ha qualche difetto ma, quale pc non li ha?

MSI PS63 Modern 8RC-020IT Notebook 15.6" FHD, Processore Intel i7-8565U, RAM 16GB,512...
Acquista ora e risparmia 50€!
1349,00 €

Voto finale:

7.5