Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Recensione SONY XPERIA 1 III

Dopo una lunga attesa, ecco che finalmente arriva questa terza generazione di Xperia 1! Uno smartphone da caratteristiche top, come il display OLED 4K che arriva a 120Hz e una fotocamera innovativa, ma anche fatto di dettagli che lo contraddistinguono dalla concorrenza. Il prezzo è anch’esso da top dei top, quindi scopriamo se riuscirà a giustificarlo!

Peso e dimensioni

165 x 71 x 8,2mm
186 g

Sistema operativo

Android 11

Storage

256 GB

Display

6.5"
1644 x 3840

Camera

12 mpx
Frontale mpx

SOC e RAM

Qualcomm SM8350 Snapdragon 888 5G (5 nm)
RAM 8 GB

Rete

HSPA 42.2/5.76 Mbps, LTE-A, 5G

Batteria

4500 mAH

Confezione e contenuto

La confezione è essenziale, troviamo solo l'alimentatore da 30W e il cavo dati USB-C.

Materiali design e touch-and-feel

Lo spessore è di 8,2mm mentre il peso è di 186 grammi, è costruito in alluminio e vetro ed è resistente ad acqua e polvere con certificazione IP68. In mano si tiene bene, un filo scivoloso ma comunque comodo.

Ci sono troppi pulsanti tutti su di un lato, e questo è fatto perchè sono pensati in ottica fotografia, ma può diventare scomodo durante il normale utilizzo. Riguardo la connettività troviamo: Bluetooth 5.2, WiFi6, NFC, Android Auto, GPS.

Display

Monta un pannello OLED da 6,5" con risoluzione 4K e refresh a 120Hz. Attenzione però al fatto che il 4K sia attivabile solo in alcune app, e che i 120Hz siano solo a 1080p. Ad ogni modo anche a 1080 non si nota la differenza di risoluzione mentre i 120Hz sì, quelli fanno la differenza. Nel complesso è un bel display ed ha una buona luminosità.

Processore e memoria

Questo Sony è animato da uno Snapdragon 888 affiancato da 12GB di RbAM e 256GB di memoria interna UFS 3.1 espandibile.

Batteria

La batteria è una 4.500mAh che carica a 30W e questo significa 50% in 35 minuti e 100% in 1 ora e 50 minuti. È compatibile con la ricarica wireless, anche inversa. Non è un batteryphone, ma durante la giornata str∫ess sono comunque arrivato a sera, con il 10-15%. C'è sempre molta cura da parte di Sony sulle ottimizzazioni della carica per preservare la salute della batteria, ad esempio c'è la possibilità di bloccare la ricarica all'80 o al 90%.

Software ed ecosistema

Android 11 aggiornato alle patch di aprile, gli aggiornamenti sono nella media, non avvengono più con la frequenza che Sony garantiva in passato. Il software  è molto stock, non c'è la possibilità di cambiare la griglia, di disattivare il drawer e non ci sono app duplicate per via di quelle preinstallate, e questo è un bene. Interessante il multitasking, con la possibilità di essere sdoppiato e scegliere fra due app da aprire in split screen.

Reparto telefonico

Il dialer è quello stock di Google, senza la possibilità di registrare le chiamate. L'audio è buono, il vivavoce ottimo, così come i microfoni. La ricezione è nella media.

Foto e video

Il comparto fotocamere è composto da:

  • una camera principale da 12MP, f/1.7 con lunghezza focale di 24mm
  • una grandangolare da 12MP, f/2.2 con lunghezza focale di 16mm
  • un teleobiettivo da 12MP con lente periscopica a focale variabile 70-105mm f/2.3-2.8.
  •  un sensore 3D iToF per la misurazione della profondità della scena.
È sicuramente un cameraphone, scatta ottime foto e gira ottimi video, ma dà il meglio di se in manuale, nel punta e scatta non eccelle.

Audio

L'audio è stereo e si sente bene ma merita l'attenzione la presenza del jack per le cuffie e la qualità altissima del suo DAC!

App e gaming

È un top di gamma, con un processore da top di gamma e fra le app gira bene, senza problemi. Mi è piaciuto il feedback della vibrazione, potente e preciso, ha anche l'effetto attivabile della "vibrazione dinamica" che la fa andare a tempo di musica, cosa che però personalmente trovo abbastanza inutile.

Real Racing si apre in 7 secondi e gira fluido, solo che scalda un po'.

Giudizio finale

Il prezzo è di 1299€, quindi in linea con i top assoluti e per quello che offre ci sta, è un concentrato di tecnologia capace di competere con S21 Ultra e iPhone 12 Pro. Gli mancano awarness e distribuzione, per il resto di difetti ne ha pochi, ad esempio la presenza di troppi tasti su di un lato e la batteria non al top. Nel complesso mi è piaciuto, soprattutto per l'ottimo audio in cuffia, il tasto fisico dedicato allo scatto, e quel feeling che chi è abituato ad usare le mirrorless Sony ritroverà nel software.  

Design:

8.9

Display:

9

Uso generale:

8.6

Fotocamera:

8.9

Autonomia:

7.2

Qualità prezzo:

6.7

Voto finale:

8.4