Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

CONFRONTO Garmin VivoSmart 3 vs. FitBit Alta HR

Spesso i miei dubbi sono i vostri dubbi. Sono affezionato ad app, dati ed ecosistema Fitbit ma mi affascina anche la nuova band di Garmin. Entrambe costano 150 euro, entrambe sono piccole e leggere. Non potevo far altro che confrontarle.

Entrambe hanno il cinturino in silicone, il FitBit pesa leggermente di più, 25 grammi contro i 20 del Garmin che però ha dalla sua la resistenza subacquea fino a 50 metri, contro la sola resistenza agli spruzzi (e alle docce…anche se non certificato ufficialmente) dell’altra band. Il cinturino del FitBit è intercambiabile.

In entrambe le confezioni troviamo solo i manuali di istruzioni e i cavi con caricabatterie proprietario. L’autonomia è di circa 5 giorni per entrambi i disposivi.

I display sono entrambi oled, ma nessuno dei 2 mi ha soddisfatto a pieno. Hanno due diverse tecnologie di interazione con il display: il Garmin ha un vero e proprio touch mentre il FitBit rileva i tocchi con l’accellerometro, soluzione un po’ meno precisa. Però Garmin ha sensore di luminosità e all’aperto, seppur non benissimo, si legge. Sfocato ma si legge. FitBit ha un display molto più nitido ma alla luce del sole non si vede nulla.

Il Garmin è più completo a livello di software, infatti, ci mostra nel display tutta una serie di funzioni che possiamo andare ad attivare manualmente, come le funzioni di tracciamento attività, mentre FitBit funziona solo come band, riconosce in automatico le attività che svolgiamo ed è abbastanza preciso, però non possiamo attivarne una manualmente dal display.

Interessante, nel Garmin, la funzione che ci mostra il livello di stress, aiutandoci anche con una serie di esercizi a rilassarci, assieme alla valutazione del Vo2.

Differenti anche le funzioni smart di collegamento col telefono, infatti mentre Garmin ci mostra le notifiche di tutte le app, possiamo leggere i testi, abbiamo la funzione trova telefono e il menù apposito per comandare la musica, nel FitBit ci vengono notificate solo chiamate, WhatsApp, sms e appuntamenti del calendario.

A livello di precisione, FitBit è superiore a Garmin. Già il primo tende a sovrastimare passi e calorie, Garmin sovrastima davvero troppo, sopratutto le calorie. E ho rilevato personalmente questa discrepanza sincronizzando con MyFitnessPal con la quale monitoro le calorie ingerite (e che si integra con entrambi gli ecosistemi).

Insomma, consiglio il FitBit per un uso un po’ più generalista, per dimagrire, per avere un quadro della nostra attività fisica giornaliera. Anche l’applicazione è fatta meglio ed è più completa. Consiglio Garmin invece se siete utenti più sportivi e avete bisogno di ricevere tutte le notifiche al vostro polso. Ma non se dovete dimagrire!

Fitbit Alta Hr Braccialetto Monitoraggio Battito Cardiaco, Nero, S
Acquista ora e risparmia 22.46€!
127.49€
Garmin Vivosmart 3 Fitness Tracker con Sensore Cardio al Polso, Schermo Touch Invisib...
Acquista ora e risparmia 0.99€!
149.00€