Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Recensione Honor 6C

Uno dei pochissimi Honor che non ritengo essere best buy. Ha una versione Android ed EMUI, al lancio, vecchia (arriverà sicuramente aggiornamento), un display HD, è un po’ gommosino e al lancio non costa pochissimo in rapporto ad altri smartphone dello stesso gruppo. E’ comunque affidabile e ha un’autonomia molto buona. Vediamolo nel dettaglio.

Peso e dimensioni

143,5 x 69,9 x 7,6 mm
138 g

Sistema operativo

Android OS, v6.0 EMUI 4.1

Storage

32 GB

Display

5"
1280 x 720 pixel

Camera

13 mpx 2.2
Frontale 5 mpx

SOC e RAM

Qualcomm Snapdragon 435
RAM 3 GB

Rete

LTE, HSPA

Batteria

3020 mAH

Confezione e contenuto

Confezione tradizionale, purtroppo ha il caricabatterie lento. Ci mette poco più di 3 ore a caricarsi da zero. Tanto.

Materiali design e touch-and-feel

Il design non solo è visto. Ma stravisto. Ok, è piacevole e sta bene in mano, non scivola, metallo dietro, vetro bombatino ai bordi davanti ma....Positivo il fatto che non scivoli e che comunque si maneggi bene.

Preciso e veloce il sensore di impronta digitale sul retro, può gestire le gesture. Gli altri tasti sono i soliti. Altoparlante sotto e c'è il led di notifica anteriore rgb.

Display

Un 5" HD. Su una diagonale di 5" non sono tanti, per una densità di 294 ppi. In generale, pur non essendo luminosissimo, sotto la luce del sole si vede molto bene e anche i colori sono ben riprodotti. Manca quell'effetto "definizione" degli schermi FHD, sopratutto sotto al sole.

Processore e memoria

Stranamente niente Kirin ma Snapdragon. Il 435 per la precisione, con 3 gb di ram e ben 32 di memoria integrata (e questo è molto bene).

Batteria

Autonomia molto molto buona. Nella mia giornata stress normalizzata sono riuscito ad arrivare a sera con il 20% di batteria residua, mentre in una giornata "turista" con tanti spostamenti, foto, gps, uso app, sono comunque arrivato a sera senza patemi d'animo. Scalda solo in situazioni superstress e mai pericolosamente.

Software ed ecosistema

Come accennato prima, purtroppo, l'EMUI è ancora la 4.1. Senza multitasking a schede verticali, con le notifiche separate dai toggle...insomma, Nougat, implementato bene dalla EMUI manca. Ma arriverà, parola di Honor! Non si sa ancora quando.

Reparto telefonico

La parte telefonica funziona bene, sia per ricezione sia per qualità. E' dual sim, gestito bene, con suonerie differenziate. Meno bene la mancanza di NFC e della banda 5 ghz sul WiFi.

Foto e video

Si possono tirare fuori scatti molto buoni, ma ci vuole un po' di pazienza. Non è una cam da punta e scatta ma da punta, attendi, metti a fuoco, regola e poi scatta. A queste condizioni le foto convincono a tratti parecchio! L'interfaccia è la classica Honor con qui un po' meno opzioni rispetto a Honor 8. I video, discreti, soffrono la poca luce e la mancata stabilizzazione. Cam anteriore? Qui l'influenza è più della luce che del fuoco.

Audio

Bene. Sia in vivavoce telefonico sia quando si ascolta la musica. Mono, esce da sotto, c'è la radio FM!

App e gaming

Le app si aprono in tempi "medi", girano abbastanza fluide, non soffre di lag ma è un telefono che nell'uso quotidiano può diventare un po' gommoso. Non so se la colpa sia del touch, del processore, dell'ottimizzazione, ma è da usare con una relativa calma. Non reattivo insomma.

Real Racing si avvia in 22" e poi gira come gira su praticamente tutti i 435. Bene non a fps elevatissimo. Ma giocabilissimo a dettagli elevati.

Giudizio finale

Di listino esce a 229 euro. Honor difficilmente scende con i prezzi ma prevedo un 199 euro on line. Di Honor/Huawei in quella fascia ce ne sono tanti, questo è uno dei tanti. Senza infamia e senza lode, affidabile nell'uso quotidiano, ma un po' gommosino, non reattivissimo. Uno dei pochi Honor non best buy. Speriamo in un Nougat che arriverà ma non si sa quando. Su questa fascia e con queste specifiche ho preferito P8lite 2017 o Meizu M5s.

Design:

6.5

Display:

6.9

Uso generale:

7

Fotocamera:

6.9

Autonomia:

8

Qualità prezzo:

6.9

Voto finale:

7