Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Recensione MEIZU M5s

Uno smartphone Android mediobase di gamma che ha nell’equilibrio l’arma vincente. Peccato monti ancora la FlyMe 5 che ha qualche pecca. Ma le gesture Meizu rimangono le migliori.

Peso e dimensioni

148.2 x 72.5 x 8.4 mm
143 g

Sistema operativo

Android (6.0), Flyme UI

Storage

16 GB

Display

5.2"
720 x 1280 pixel

Camera

13 mpx F2.2
Frontale 5 mpx

SOC e RAM

MediaTek MT6753
RAM 3 GB

Rete

LTE

Batteria

3000 mAH

Confezione e contenuto

Non ci sono le cuffie auricolari ma c'è un caricabatterie che unito alla tecnologia di ricarica rapida, da zero, porta in 30 minuti il telefono al 50% di batteria. Carica completa in 1h e 30. Ovviamente presente il cavo dati.

Materiali design e touch-and-feel

Design un po' anonimo ma materiali buoni. Metallo per la scocca e vetro bombato per il display. Non leggerissimo ma non scivolosissimo. Insomma, mediamente piacevole.

C'è il comodissimo tasto anteriore cliccabile che integra un precisissimo sensore di impronte digitali. C'è il Led di notifica che però non è luminosissimo ma, sopratutto, ci sono le gesture. Sempre comodissime. Consentono l'uso ad una mano in scioltezza. E qui che il display non è enorme l'usabilità quotidiana ne guadagna.

Display

Forse la parte meno a fuoco del telefono. Intendiamoci, in assoluto va bene, molto oleofobico, al sole si vede comunque bene ma la risoluzione HD fa si che le scritte piccole non appaiano con i contorni così netti come sui display full HD. Ma nell'uso quotidiano comunque un buon display che non soffre particolarmente ne di angolo di visuale scarso ne di sensore di luminosità mal funzionante. Anzi!

Processore e memoria

Mediatek 6753 con 3gb di ram e 16gb di memoria integrata. Meizu è una delle poche case che riesce a domare e a far girare bene i processori Mediatek. La memoria è espandibile con microSD perdendo il secondo slot sim.

Batteria

Più che buona. Si arriva a sera della giornata stress normalizzata con un buon 10/15% di batteria residua. Ho notato una strana incompatibilità con il widget che uso normalmente in home page, chronus, che generava consumi anomali.

Software ed ecosistema

La FlyME 5 ha di buono le gesture. Ma su grafica e funzionalità in alcuni menù c'è da lavorare. Speriamo arrivi presto la 6 che ho provato su qualche smartphone in beta e che va a mettere una pezza su quelle funzionalità che sulla 5 non convincono. Altra critica sul fatto che il play store e tutto ciò che ne è "ecosistema" non siano preinstallati. Ok, installarlo non è complicato, bastano un paio di click sull'installer che si trova in home appena acceso, ma diciamo che non è ancora un telefono pronto out of the box nonostante si trovi anche nei negozi fisici.

Reparto telefonico

C'è la banda 20, la ricezione è buona, sicuramente superiore a M3note e forse anche a M5 note. Ho fatto tantissime chiamate con questo Meizu e non ho avuto problemi di ricezione. Il dialer ha una ricerca rapida da tastierino stupida. Il viva voce è in media. La parte dual sim c'è se si rinuncia all'espansione di memoria.

Foto e video

Le foto mi hanno stupito. Belle. Belle con tanta luce, belle le macro, fa fatica con poca luce dove per tirare fuori un buono scatto bisogna perdere del tempo nei dettagli. Video meno bene. Non stabilizzati, rumorosi. Per fascia di prezzo ci stanno ma non vengono bene come le foto.

Audio

In media per la fascia di prezzo. Altoparlante con un volume medio, mancano i bassi, ma mancano su praticamente tutti gli smartphone. Bene che l'altoparlante è sotto e non dietro.

App e gaming

Ormai le app girano bene su tutti gli smartphone. Questo Meizu non è da meno. Qualche lag qui e la, ma non compromettono l'uso quotidiano.

Real Racing ci mette ben 17" ad aprirsi e poi gira bene ma anche qui con un frame rate non altissimo. Comunque giocabile.

Giudizio finale

Di listino, in Italia, anche nei negozi fisici, costa 189 euro. Import, dai soliti siti cinesi, ma con software asiatico e senza le garanzie che ora l'importatore ufficiale riesce a garantire, attorno i 160. A questo giro il gioco non vale la candela. In generale gira bene, Meizu è una delle poche case che riesce ad addomesticare i Mediatek. Nell'uso quotidiano è comodo, le gesture sempre un plus. Minus il non avere play store preinstallato che, seppur facile da installare, rende sconsigliabile questo smartphone alla sicura Maria. Nel complesso mi è piaciuto!

I migliori negozi online
MEIZU M5S
142.78€
Smartphone Meizu M5S 16GB 5,2" 4G LTE 13MP Dual-SIM Stay Gray Grigio Garanzia EU
142.60€
Meizu M5s 16GB
116.44 €
Altre offerte online
Vedi più offerte

Design:

7

Display:

6.9

Uso generale:

8

Fotocamera:

7

Autonomia:

8

Qualità prezzo:

8

Voto finale:

7.5