Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

5 cuffie TRUE WIRELESS. Dal BEST BUY alle HUAWEI Freebuds 3i

Questa è una comparativa tra 5 paia di cuffie true wireless che vanno dai 25 ai 100 euro. Quattro di queste sono state acquistate su eBay, verranno messe all’asta ed il ricavato donato in beneficenza.

HayLou GT2 – 25 euro

Sono comode e leggere, ottimo l’audio, equilibrato. Forse un filo pompati i bassi (a me piace), un po’ tamarra l’equalizzazione.
Comodissima la ricarica tramite cavo e comodissimo il pulsante fisico. Qualità del suono: VOTO 8
Sono presenti un po’ di disturbi elettronici quando il volume dell’audio è a zero ma c’è comunque qualcosa in riproduzione (es. quando è appena finita una canzone o tra una traccia e l’altra). Ma nulla di che.
Molto comodi i pulsanti fisici, un click per mettere in play/pausa, doppio click per andare avanti/indietro e triplo click per attivare l’assistente vocale.
La cuffia master è la destra. Per la chiamata bisogna estrarre quella e poi l’altra se si vuole la stereofonia.
La custodia permette fino a tre ricariche complete, gli auricolari si scaricano invece del 30% l’ora. Il cavo di ricarica integrato nella custodia è una genialata!
In chiamata l’audio è buono: VOTO 7, meno quando ci muoviamo e ci sono rumori: VOTO 5.

Mi EarBuds – 25 euro

Sono le cugine della versione Redmi che avevo provato qualche tempo fa e che avevo definito “best buy”, hanno lo stesso form factor e confermo i giudizi espressi nella recensione (qui recensione) fatta alle Redmi. Sono molto scomode da tirare fuori. Ok l’indossabilità, leggere.
Bisogna estrarre prima la destra poi sinistra altrimenti non si accoppiano in stereo.Basta semlicemente un click per mettere in play/pausa, doppio click per attivare l’assistente.Gli auricolari si scaricano del 30% l’ora e la custodia garantisce 2/3 ricariche.
Buono l’audio, che predilige le frequenze basse. Pompano, ma mancano un filo i medi. VOTO 7.
In chiamata l’audio è abbastanza buono, in assenza di rumori: VOTO 7, ma basta un po’ di rumore o vento e non si sente più nulla: con rumori o vento VOTO 3. Preferisco le HayLou GT2.

Cellularline JAVA – 40 euro

Sono le più comode da indossare, le migliori del gruppo, leggere e confortevoli!
Bisogna studiare un po’ i comandi touch ma una volta capiti sono comodi. Il volume si alza con un tap sulla cuffia destra e si abbassa con un tap su quella sinistra, un tap di 2 secondi per andare avanti e indietro nei brani ed infine, doppio tap sulla cuffia destra per avviare l’assistente vocale e doppio sulla sinistra per mettere in play/pausa.
La cuffia master è quella di destra, se si sfila dalla custodia solo la sx non si connettono mentre sfilando solo la destra va in mono.
Un po’ troppo equalizzate su frequenze alte: VOTO 7
La custodia è molto piccola e si ricarica tramite micro-usb, garantisce 3-4 ricariche. Gli auricolari si scaricano del 30% l’ora.
In chiamata bene l’audio: VOTO 8. Male la soppressione quando c’è vento: VOTO 2

Cellularline ARIES – 70 euro

Hanno il vantaggio di non avere una cuffia master. Non fa differenza rispondere e parlare con la destra o la sinistra.
Abbastanza confortevoli ma più grosse delle JAVA il che le rende meno confortevoli.
Hanno i pulsanti fisici, comodi. Singolo click per mettere in play/pausa, doppio per avviare l’assistente vocale, e prolungato per andare avanti o indietro.
Audio equilibratissimo, mi sono piaciute tanto. VOTO 8.5
La custodia si ricarica tramite micro-usb e garantisce 5-6 ricariche. Gli auricolari si scaricano del 30% l’ora.
In chiamata abbastanza bene l’audio, un po’ meno delle JAVA: VOTO 7.  Meglio delle JAVA quando c’è vento o rumori di fondo: VOTO 6

Huawei Freebuds 3i – 99 euro

Sono le più care ma anche le migliori del lotto.
Pur essendo in ear sono comode da indossare, al pari delle Airpods Pro. I gommini sono molto morbidi.
Indifferente mettere solo la destra o la sinistra, non hanno una master. Doppio tap personalizzabile tramite applicazione, con tap prolungato si inserisce o disinserisce la cancellazione attiva dei rumori. Non c’è ancora la modalità trasparenza e cioè quella modalità che permettere di far entrare i suoi ambientali dal microfono e farli giungere alle orecchie. Ma Huawei ci dice che arriverà un aggiornamento software verso la metà di maggio che la introdurrà.
Buona la cancellazione del rumore ma in ambienti silenziosi introduce un leggero fruscio di fondo. Leggermente peggio di AirPods ma meglio delle Freebuds 3 senza gommini.
Qualità audio ottima, equilibratissime, le migliori del lotto: VOTO 8.5
La custodia si ricarica tramite cavo USB-C e garantisce 3-4 ricariche. Gli auricolari si scaricano del 25% l’ora. Non c’è la ricarica wireless.
In chiamata bene l’audio quando non ci sono rumori: VOTO 8 Quando c’è rumore e vento si sentono abbastanza bene, un po’ meno bene di freebuds3: VOTO 7

 

Tra il 7 e il 12 maggio, su eBay, qualsiasi utente privato, anche neoiscritto che accetta questa promo può mettere in vendita qualsiasi oggetto e se venduto entro un mese ricevere un coupon equivalente al 10% del prezzo di vendita della cosa venduta. Andate sul sito eBay per maggiori informazioni.

Qui invece il link all’asta dove troverete le cuffie di cui ho parlato in questo confronto. Vi ricordo che il ricavato verrà donato in beneficenza.