Il PIEGHEVOLE COMPATTO! Anteprima OPPO FIND N

Si è presentato come un pieghevole diverso dal solito, capace di coniugare alte prestazioni e portabilità superiore, ma sarà così? Io l’ho avuto finalmente tra le mani e posso dirvelo, sì! Il suo Snapdragon 888 ed i suoi due display da 7,1 e 5,49″ non mi sembrano inficiarne l’usabilità quotidiana, che anzi, risulta agevolata da varie soluzioni software. La vera domanda però è: arriverà da noi?!

Peso e dimensioni

132.6 x 140.2 x 8.0 mm - 132.6 x 73 x 15.9 mm
275 g

Sistema operativo

Android 11, ColorOS 12

Storage

256 GB

Display

7.1"
1792 x 1920 pixels

Camera

50 mpx f/1.8
Frontale 32 mpx

SOC e RAM

Qualcomm SM8350 Snapdragon 888 5G (5 nm)
RAM 8 GB

Rete

HSPA 42.2/5.76 Mbps, LTE-A (CA), 5G

Batteria

4500 mAH

La prima cosa di cui parliamo infatti è proprio il touch and feel, che al primo contatto mi ha subito convinto. Bel display, bei materiali e piega quasi invisibile, o almeno molto meno di quelle che abbiamo visto finora.

Da aperto misura 132.6 x 140.2 x 8.0 mm e da chiuso 132.6 x 73 x 15.9 mm Tutto questo con un peso di 275 grammi, probabilmente l’unica nota stonata, ma inevitabile, dell’aspetto uso quotidiano.

Il display interno è un 7,1″ AMOLED LTPO con refresh rate variabile 1-120 Hz, luminosità fino a 1.000 nit e frequenza di campionamento del tocco fino a 1.000Hz, cosa che lo dovrebbe rendere a dir poco reattivo. Il display esterno invece è un AMOLED da 5.49″ con risoluzione di 988 x 1792 (quindi formato 18:9) ed è protetto da vetro Corning Gorilla Glass Victus, garanzia di resistenza.

Quello che mi è piaciuto dei display è la gestione software, che garantisce continuità di tutto quello che stiamo facendo trasferendolo da uno schermo all’altro solo con l’apertura o chiusura del dispositivo. La gestione però arriva anche al multitasking, facilitato dalle gesture, e alla tastiera, che cambia forma e disposizione in base a quale schermo si sta usando.

Per quanto riguarda il resto dell’hardware troviamo la CPU Snapdragon™ 888 con GPU Adreno 660, insieme a 12 GB di RAM LPDDR5 e 512 GB di storage UFS 3.1.

La batteria è una 4.500 mAh compatibile con carica SUPERVOOC Flash Charge da 33W ottimizzata per caricare la batteria fino al 55% in 30 minuti e al 100% in 70 minuti. Disponibile anche la ricarica wireless 15W AIRVOOC (compatibile con Qi standard) e 10W di ricarica wireless inversa.

La vera domanda a questo punto è una: Oppo Find N arriverà in Italia? La risposta non ce l’abbiamo ancora, Oppo mi ha detto che una decisione finale non è ancora stata presa. E voi? Lo vorreste vedere qui da noi?

 

Pietro Manfrin