Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

RECENSIONE GALAXY BUDS 2 di SAMSUNG cuffie wireless smart

Samsung con queste Buds 2 ha puntato tutto sull’equilibrio ed effettivamente è proprio quello che ho trovato: senza eccellere in ambiti particolari loro riescono a far bene tutto, dall’ascolto della musica alle chiamate, con una buona gestione dei controlli touch, dei rumori e del suono ambientale.

In confezione si trovano i tre gommini S, M ed L per adattarle alle nostre orecchie, il cavetto USB-C ed il case, partendo dal quale posso subito dire come mi sia piaciuto, sia per la dimensione che per via di queste nuove colorazioni.

Sono compatibili con il Bluetooth 5.2 e pesano 5 grammi per auricolare, il case invece pesa 41.2 grammi.

Gli auricolari hanno una superficie touch e i comandi possono essere personalizzati, di base con un tap si mette in pausa, con due si va avanti e con tre indietro, mentre con una pressione prolungata si può decidere che tenendo premuto sulla sinistra si abbassi il volume mentre con la destra si alzi oppure si può far attivare la cancellazione del rumore o l’assistente Bixby.

Sono dotate di tre microfoni e di un chip dotato di intelligenza artificiale per cancellare i rumori ambientali e far arrivare solo la nostra voce all’interlocutore. Comodo anche il fatto di avere un’integrazione completa anche con il Galaxy Watch 4, dal quale tramite un widget possiamo attivare o disattivare la cancellazione dei rumori. Cancellazione dei rumori che non ho trovato ai livelli delle Pro ma comunque abbastanza buona, diciamo capace di eliminare un 30/35% dei rumori.

La batteria degli auricolari e da 61mAh, quella della custodia da 472mAh. Con la sola carica delle cuffie si sta attorno alle 5 ore mentre la custodia riesce a fre altre tre ricariche complete. Grazie alla ricarica rapida inoltre si guadagnano 60 minuti di riproduzione con 5 minuti di ricarica.

Dall’applicazione si possono impostare le risposte ai tocchi del touch di cui parlavamo prima, singolo, doppio, triplo e prolungato, si può settare l’amplificazione del suono ambientale su tre livelli e si può scegliere fra diversi modelli di equalizzazione, in base alle nostre preferenze verso i bassi, gli ali o i medi. È possibile anche scegliere per quali applicazioni vogliamo che le cuffie ci leggano le notifiche mentre indossate.

Il prezzo è di 149€, non bassissimo ma adeguato a delle cuffie con un buon audio, abbastanza smart e molto ben integrate nell’ecosistema Samsung, il loro valore aggiunto.