Rimani sempre aggiornato su tutti i video, iscriviti al canale!

Una SETTIMANA SENZA TECNOLOGIA. Impossibile!

Eccomi tornato dalla mia settimana di detox dalla tecnologia, vi do le mie conclusioni divise in dieci punti, un decalogo personalissimo su questa particolare settimana.

  1. La società è, oramai, tecnologicocentrica.
  2. Staccare tutto ti fa vivere… In una bolla! Vivi bene ma allo stesso tempo sei scollegato e andare oltre una settimana è impossibile.
  3. C’è un abuso-uso degli smartphone in contesti dove si potrebbe benissimo farne a meno, come ad esempio al ristorante o in famiglia. Parlare un po’ di più e fare lavoretti manuali può essere produttivo e divertente!
  4. Lavorativamente è impossibile farne a meno.
  5. Se non hai WhatsApp, Telegram, Mail o direct sei tagliato fuori dalle comunicazioni. Telefonate ed SMS non li usa quasi più nessuno.
  6. I social sono sopravvalutati, sia per informarsi (troppe fake news, bait o contenuti poveri) che per il tempo che si va a perdere. Bello restare in contatto con gli amici ma scrollare ossessivamente è inutile.
  7. Andare a dormire spegnendo il cellulare fa veramente bene.
  8. Il 50% di schermo accesso si può tranquillamente tagliare, vi ritroverete con un sacco di tempo per fare cose che vi piacciono.
  9. Per le ragioni sopra dette è impossibile tagliare di più. Si perderebbe il triplo del tempo per fare cose che con uno smartphone si fanno molto più velocemente come ad esempio: andare in banca, pagare una bolletta ecc.
  10. Impossibile vivere senza tecnologia. É stato comunque bellissimo.